Mousse alle castagne

mousse alle castagne

Nuovo inizio di settimana,in men che non si dica siamo già arrivati anche alla metà di novembre…
Il freddo inizia finalmente a farsi sentire,la prima neve sulle montagne è visibile nelle giornate limpide di sole e se mentre passeggio mi guardo intorno,beh…ecco che anche il Natale mi sembra ormai alle porte.
Sto vivendo giornate intense in cui ho sempre meno tempo per vivere e godere di ciò che mi fa star bene,ma spero arrivi presto anche il momento di rallentare e ritornare a ritmi normali.
In queste giornate intense,la sera quando rientro a casa,amo avere qualcosa di buono e sfizioso con cui coccolarmi ecco perchè quando in dispensa ho visto un sacchetto di farina di castagne ho subito pensato di preparare questa buonissima mousse.
Adoro le castagne ed anche l’aroma che la farina da agli impasti è qualcosa da scoprire se già non lo conoscete.
Ho da subito preparato la crema alle castagne poi ho aggiunto la panna montata senza lattosio di Maggle che ho trovato nella Degustabox di ottobre.
Davvero interessante questa panna,senza lattosio,non zuccherata ottima per farcire i dolci o per creare creme come nel mio caso.
Per rendere tutto ancora più goloso poi ho aggiunto,per decorare,qualche goccia di cioccolato…insomma un dessert facile,veloce e adatto alla stagione.

Read more

Croque en bouche con crema al cioccolato e melagrana

Con l’arrivo di novembre,chi come me ama fortemente il Natale,inizia a vedere luci,lucine e addobbi ovunque,inizia a pensare e provare i menù da portare in tavola durante le feste,inizia ad amare l’atmosfera magica che c’è intorno a questa festa.
Da qualche anno,sulla mia tavola non può mancare un dolce buono e scenografico allo stesso momento:il croque en bouche.
Questo è un tipico dolce francese formato da una montagna di bignè la cui altezza può variare da un minimo di 20 cm e arrivare fino a 1 metro.
I bignè sono preparati con pasta choux e possono essere riempiti con panna,crema pasticcera o crema chantilly nella più classica delle sue versioni.
Per tenere insieme questa montagna di bignè si utilizza del caramello caldo che indurendosi sostiene l’intera struttura.
La caratteristica di questo dolce è che al palato risulta prima croccante e successivamente morbido,da ciò infatti deriva anche il suo nome:croque en bouche può essere letteralmente tradotto come croccante in bocca.
Quando ho saputo di essere tra le 50 fortunate blogger scelte da HotPoint per partecipare al concorso Christmas Challenge la mia mente è subito corsa ad immaginare una nuova versione di questo dolce.
Ho preparato questa ricetta utilizzando il piccolo elettrodomestico Slow Juicer – SJ 15XL UP0 ,un vero gioiellino questo estrattore di succo.
L’ho tanto sognato in questo ultimo periodo l’estrattore che mi sono davvero commossa quando ho scoperto che dovevo realizzare la mia ricetta proprio con lui.
Vi state chiedendo perchè?
Semplice,estrae fino al 35% di succo in più rispetto a una centrifuga tradizionale,preservando il gusto e i valori nutrizionali di frutta e verdura ed inoltre consente di preparare anche gelati e sorbetti utilizzando la frutta congelata.
L’imboccatura extra large permette di introdurre frutti interi e pezzi di grandi dimensioni,la coppa raccogli-gocce assicura ordine e pulizia durante l’uso ma soprattutto tutti i componenti sono lavabili in lavastoviglie.
Insomma poca fatica e tanta resa.
Dopo svariate prove,ho deciso di realizzare il mio croque en bouche preparando una crema alla melagrana,ottenuta estraendo il succo dai suoi rossi chicchi.
Mentre preparavo il dolce,nella mia mente era già Natale,mi immaginavo già con tutta la famiglia seduta a tavola a mangiare e chiacchierare,la gioia di vedersi e di stare insieme..ma soprattutto il calore dalla famiglia,quel senso di conforto e sostegno che a prescindere sai di poter sempre trovare.

Read more

Crostata con frolla e crema allo yogurt

crostata con crema allo yogurt

MI sembra di vivere in una bolla,come se tutto intorno a me andasse a rallentatore…
Sono giorni lunghi,lenti e scanditi da mille stati d’animo diversi e spesso contrastanti.
Sono in vacanza,a casa,ma oltre a riposarmi mi sembra di arrancare con questo caldo che mi soffoca.
Ho sempre amato il caldo,l’estate,le belle giornate…quest’anno mi sembra che tutto mi scorra tra le mani troppo velocemente,senza riuscire a trattenere nulla di tutto ciò che mi accade.
Ho voglia di fermare il tempo,rallentare e per farlo ho deciso di preparare questa buonissima crostata con una frolla allo yogurt,crema allo yogurt e tanti,tantissimi frutti rossi.
Sono rimasta davvero sorpresa dalla sofficità di questa frolla,sicuramente base su cui lavorare per creare altre bontà.

 

Read more

Gelato alla Speculoos cream

gelato alla speculoos cream

Un aprile da scordare,un maggio che solo inizialmente ci ha illuso di essere in primavera inoltrata….
La voglia di bel tempo,sole e temperature gradevoli è tanta…così tanta che sembra i nostri desideri saranno accontentati già da questo weekend.
Sole e temperature in rialzo,davanti a me un’intera settimana di ferie…non posso che essere felice ed iniziare a pensare a tanti progetti.
Nel frattempo però,mi preparo questo buonissimo gelato con la Speculoos Cream che già da questo pomeriggio mi gusterò,seduta in giardino mentre mi leggerò un bel libro.
Eh si,le ferie iniziano lunedì ma già da ora mi tratto bene.
Questa versione del gelato io l’ho preparata con la gelatiera ma voi potete anche prepararla senza,avendo l’accortezza di mettere tutto in freezer e mescolare ogni 2 ore.
Se però,proprio come me,siete amanti del gelato, vi consiglio di acquistare una piccola gelatiera,online si trovano prezzi accessibili e non essendo ancora piena estate,potreste riuscire a fare davvero un ottimo affare.
Io da quando l’estate scorsa l’ho acquistata,ho riscoperto la bellezza di fare nuovi e strani abbinamenti anche nel gelato,amo sperimentare e devo dire che è unno stimolo sempre nuovo partire da un ingrediente e vederne e assaggiarne poi il risultato finale,fatto da me e dalla mia fantasia.

 

Read more