Mini capresi al cioccolato bianco e limone

Mini capresi cioccolato e limone

Questa è l’ennesima mattinata grigia,fredda e uggiosa qui in Emilia.
Siamo alle porte del primo weekend di febbraio ed io domani finalmente rientrerò al lavoro dopo una lunga assenza dovuta all’influenza.
Intorno a me tutto sa già di fritti del Carnevale ed il colore dominante è già il rosso San Valentino.
Come sapete io non amo questo genere di feste perchè credo fortemente che l’amore vada festeggiato ogni giorno ringraziando le persone che abbiamo al nostro fianco,credo che non ci si debba ricordare delle donne solamente l’8 marzo ma ogni giorno dovremmo ricordarci che le donne sono il cuore pulsante della nostra società e tutto ciò che oggi sono,per averlo hanno lottato tantissimo nel passato.
Questa mattina quando mi sono svegliata ed ho aperto Facebook,sono incappata in un’articolo di una blogger che non conoscevo ma che ho apprezzato fin dalle prime righe del suo ultimo post.
In questo mondo dove vedo gente litigare per fotografie,per articoli e per la gestione dei social,scoprire che c’è ancora qualcuno che la pensa come me,beh si mi fa rallegrare la giornata e continuare a credere che è bello avere un sogno,una passione e dedicarsi ad essa con impegno costante.
La mia passione oggi mi ha spinto qui,a condividere con voi la ricetta di queste mini capresi al cioccolato bianco  e limone,una vera bontà per gli occhi e per il palato.

 

Read more

Croque en bouche con crema al cioccolato e melagrana

Con l’arrivo di novembre,chi come me ama fortemente il Natale,inizia a vedere luci,lucine e addobbi ovunque,inizia a pensare e provare i menù da portare in tavola durante le feste,inizia ad amare l’atmosfera magica che c’è intorno a questa festa.
Da qualche anno,sulla mia tavola non può mancare un dolce buono e scenografico allo stesso momento:il croque en bouche.
Questo è un tipico dolce francese formato da una montagna di bignè la cui altezza può variare da un minimo di 20 cm e arrivare fino a 1 metro.
I bignè sono preparati con pasta choux e possono essere riempiti con panna,crema pasticcera o crema chantilly nella più classica delle sue versioni.
Per tenere insieme questa montagna di bignè si utilizza del caramello caldo che indurendosi sostiene l’intera struttura.
La caratteristica di questo dolce è che al palato risulta prima croccante e successivamente morbido,da ciò infatti deriva anche il suo nome:croque en bouche può essere letteralmente tradotto come croccante in bocca.
Quando ho saputo di essere tra le 50 fortunate blogger scelte da HotPoint per partecipare al concorso Christmas Challenge la mia mente è subito corsa ad immaginare una nuova versione di questo dolce.
Ho preparato questa ricetta utilizzando il piccolo elettrodomestico Slow Juicer – SJ 15XL UP0 ,un vero gioiellino questo estrattore di succo.
L’ho tanto sognato in questo ultimo periodo l’estrattore che mi sono davvero commossa quando ho scoperto che dovevo realizzare la mia ricetta proprio con lui.
Vi state chiedendo perchè?
Semplice,estrae fino al 35% di succo in più rispetto a una centrifuga tradizionale,preservando il gusto e i valori nutrizionali di frutta e verdura ed inoltre consente di preparare anche gelati e sorbetti utilizzando la frutta congelata.
L’imboccatura extra large permette di introdurre frutti interi e pezzi di grandi dimensioni,la coppa raccogli-gocce assicura ordine e pulizia durante l’uso ma soprattutto tutti i componenti sono lavabili in lavastoviglie.
Insomma poca fatica e tanta resa.
Dopo svariate prove,ho deciso di realizzare il mio croque en bouche preparando una crema alla melagrana,ottenuta estraendo il succo dai suoi rossi chicchi.
Mentre preparavo il dolce,nella mia mente era già Natale,mi immaginavo già con tutta la famiglia seduta a tavola a mangiare e chiacchierare,la gioia di vedersi e di stare insieme..ma soprattutto il calore dalla famiglia,quel senso di conforto e sostegno che a prescindere sai di poter sempre trovare.

Read more

Mini bundt cake al tè matcha e cioccolato bianco

bundt cake al te matcha

Novembre…lunedì…freddo dentro ma il sole fuori.
Eccomi qui dopo una piccola pausa.
Da qualche anno,gli ultimi giorni di ottobre ed i primi di novembre sono sempre sinonimo di rallentamento,di ricordi,di calore,di famiglia.
Ora però sono tornata e per questo ritorno ho preparato per voi,e per me,delle buonissime mini bundt cake.
Per preparare questi piccoli dolcetti ho utilizzato il te matcha.
Questo non è un semplice tè ma un vero e proprio elisir di benessere infatti questa polvere dal color verde Giada intenso,è un ottimo antiossidante naturale,contiene tantissimi sali minerali ed è un vero toccasana per il nostro organismo.
Per smorzare leggermente il suo sapore amaro,ho aggiunto il mio adorato cioccolato bianco…il risultato?
Inutile dire che ha riscosso un vero e proprio successo.
Piccoli dolcetti adatti alla colazione,alla merenda o ad una pausa golosa durante la giornata.

 

Read more

Brownies al cacao e cioccolato

brownies al cacao

Pian piano tutto sta riprendendo il normale percorso della quotidianità.
I bambini ricominciano la scuola o l’asilo e a noi andare ogni giorno al lavoro,inizia a pesare un pò meno.
Le giornate si stanno ogni giorno accorciando sempre più,l’aria sta diventando frizzantina ed indossare un maglioncino la mattina o la sera è gradevole.
Amo indossare le prime maglie con la manica lunga e vedere l’effetto del tessuto sulla mia pelle ancora abbronzata:mi sembra di vedere qualcosa che ancora sa d’estate ma sta già salutando in lontananza l’autunno pronto a far capolino.
Ecco perchè pian piano anche le abitudini alimentari cambiano in base alla stagione.
Dopo che per mesi non ne ho sentito per nulla la mancanza,oggi invece mi è venuta una gran voglia di cioccolato,così ho deciso di preparare questi golosissimi brownies,ideali per le colazioni e le merende di questo periodo.

 

Read more