Panini al latte

panini al latte e semi di papavero

Qualche tempo fa,ero alla ricerca di una nuova ricetta per preparare dei panini al latte.
Come faccio spesso quando non ho di mio una ricetta già collaudata,mi ritrovo a girovagare nel web,spesso sui blog amici,altre volte capito su alcuni blog a caso e a volte trovo si ricette interessanti a cui ispirarmi,ma spesso non ciò di cui ero inizialmente alla ricerca.
Anche in questo caso non avevo trovato nulla che mi convincesse totalmente così avevo abbandonato l’idea di preparare i miei panini.
La fortuna però arriva sempre quando meno te lo aspetti,così una mattina apro i miei social,ed ovunque trovo foto di panini…si proprio panini al latte.
Sono corsa immediatamente a leggere la ricetta e mi ha conquistato,è stato amore a prima vista,Elisa in questo caso è stata la mia vera salvatrice.
Ecco quindi che mi sono subito messa all’opera ed ho preparato anche io i panini al latte,a differenza della ricetta originale che trovate qui sul blog di Elisa,io ho fatto panini un pò più grossi e sopra li ho ricoperti con tanti tanti semi di papavero.
Sono ottimi per la colazione:potete farcirli con burro,marmellata o crema di nocciole,ma sono ottimi anche ripieni di affettati o mousse salate per un brunch o un aperitivo in compagnia.
Insomma ormai li ho provati e riprovati e me ne sono innamorata sempre più ad ogni sfornata.

 

 

Read more

Matcha cappuccino

matcha cappuccino

Sabato mattina..sogno fortemente un lento risveglio,la possibilità di scegliere come trascorrere la giornata,la possibilità di godermi i primi e un pò più caldi raggi di sole sulla pelle…
Questa mattina invece per me risveglio un pò traumatico,come sempre il lavoro mi aspetta.
Oggi però,siccome è sabato,ho deciso di regalarmi una coccola,una coccola speciale che sa di amicizia…
Ho bevuto per la prima volta questo matcha cappuccino a dicembre,quando ho trascorso a Bergamo una bellissima giornata insieme alla mia amica Vatinee e me ne sono innamorata:sia di Bergamo che del cappuccino.
Una città davvero da togliere il fiato,da lasciarti per ore in adorazione,piena di vicoli e vicoletti in cui ci lasci davvero il cuore.
Poi vabbè,la vista da Bergamo Alta è una cosa davvero pazzesca…
Quella mattina con Vaty ci siamo coccolate facendo colazione in un posticino davvero bellissimo,super accogliente appena fuori città ed è stato li dove ho scoperto questa bevanda di cui mi sono subito innamorata.
Ho provato svariate volte a prepararlo ma non ho mai trovato la giusta miscelazione degli ingredienti per raggiungere un gusto davvero da togliere il fiato,come l’originale.
Dopo tante prove però,oggi la ricetta giusta l’ho trovata ed io,mentre sono qui che scrivo,ne ho proprio di fianco a me una bella tazza da sorseggiare.
Inutile replicare ancora una volta quante siano le proprietà benefiche del te matcha,vi dico solo che una volta provato questo matcha cappuccino poi ve ne innamorerete proprio come è accaduto a me.

Read more

Simil panzerotti alla pizzaiola

simil panzerotti alla pizzaiola

Da oggi le previsioni meteo sembrano annunciare l’arrivo della primavera.
Strano da dire,ma io sono felice.
Non per qualcosa,ma semplicemente perchè stamattina,appena sveglia,ho avuto fin da subito come l’impressione che si fosse chiuso un cerchio.
Oggi ho voglia di cantare,di andare a camminare e farmi baciare dai raggi del sole,oggi ho voglia di spensieratezza,di allegria intorno a me…
Oggi per voi una ricettina facile e veloce da preparare,ottima come antipasto o da servire durante un buffet,in poco tempo e poche mosse otterrete un piatto che conquisterà grandi e piccini:i simil panzerotti alla pizzaiola.
Simil perchè,appunto per questioni di tempo e di praticità,io per prepararli ho utilizzato la pasta per la pizza che trovate già pronta nel banco frigo del super.
Ovviamente spero quanto prima di riuscire a preparare anche la vera ricetta dei panzerotti e magari farli anche fritti.
Read more

Fluffosa di San Valentino

fluffosa di San Valentino

Ogni volta che ho voglia di preparare un dolce,ultimamente è quasi sempre una fluffosa.
Se penso che fino a poco più di un anno fa avevo paura a prepararla perchè temevo non mi uscisse,e se penso che oggi è uno dei miei così detti “cavalli di battaglia”,ogni volta che la preparo,sorrido.
Quando ho un compleanno,una cena,insomma un momento in cui voglio fare bella figura con un dolce,ormai è sempre lei.
Ogni volta poi resto sorpresa da quanto le persone che non l’hanno mai assaggiata prima,se ne innamorino.
Ogni giorno sempre più mi accorgo di quanto questa torta sia davvero magica.
Qualche giorno fa,su Ifood nello speciale dedicato a San Valentino,ho visto questa torta di Monica ed è stato amore a prima vista.
A San Valentino non ho nulla da festeggiare,ma ho comunque deciso di prepararla per festeggiare la bellezza della vita,dell’amicizia e l’ho preparata per un’amica che tra pochi giorni diventerà finalmente mamma.
Ho vissuto questi 9 mesi accanto a lei ed un pò è come se realmente diventassi zia.
Quando,pochi giorni fa,l’ho sentita un pò giù di morale ho capito che serviva la magia della fluffosa per riportarle un pò di serenità e farla stare un pò meglio.
Inutile dire quanto è buona,provatela e anche questa versione non vi deluderà perchè,come dice Monica nel suo libro:
“La Fluffosa è anche un stato mentale,un segnale di fumo,una mano tesa,lo scambio di una ricetta replicata mille volte.
La Fluffosa è AMICIZIA”

 

Read more