waffle salati al pecorino
Antipasti

Waffle al pecorino

Ebbene si,alla fine la bella stagione è arrivata.
Le belle giornate,il sole caldo,la luce fino a tardi,la voglia di uscire…
Siamo alla fine di maggio ma qui c’è già profumo di estate.
C’è voglia di pranzi all’aperto,dell’odore della carne che lentamente cuoce sulla griglia,delle risate in sottofondo,di bicchieri pieni che tintinnano tra loro per brindare…
Si qui c’è decisamente voglia di estate e di evasione ma nel frattempo mi accontento di condividere con voi la ricetta per preparare questi buonissimi waffle al pecorino.
Li ho preparati settimana scorsa sul canale Snapchat delle Snapmamme ed hanno avuto un successo pazzesco.
Sono facili e veloci da preparare,ottimi per un pranzo o una cena veloce specie se farciti come se fossero panini,ma sono adattissimi anche ad un buffet o un brunch in compagnia degli amici.
Io li ho farciti con rucola,bresaola e scaglie di grana ma ovviamente voi siete liberissimi di adattarli ai vostri gusti.

 

 

Print Recipe
Waffle al pecorino
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 4 minuti
Porzioni
4 porzioni
Ingredienti
  • 1 uovo
  • 150 g di latte d'avena
  • 120 g di farina
  • 60 g di pecorino
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • sale
  • pepe
  • 1/2 bustina di lievito per torte salate
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 4 minuti
Porzioni
4 porzioni
Ingredienti
  • 1 uovo
  • 150 g di latte d'avena
  • 120 g di farina
  • 60 g di pecorino
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • sale
  • pepe
  • 1/2 bustina di lievito per torte salate
Istruzioni
  1. In una ciotola unite il latte,l'uovo ed il pecorino grattugiato e con una frusta mescolate bene.
  2. Una volta ottenuto un composto ben amalgamato,unite la farina ed lievito setacciati. Una volta ottenuto un composto omogeneo aggiungete la curcuma, il sale ed il pepe e mescolate di nuovo.
  3. Scaldate la piastra per i waffle a temperatura medio alta,ricordandovi di oliarla prima che diventi calda.
  4. Quando la piastra sarà arrivata a temperatura,versate un mestolo di composto in modo da riempirla per ¾ poi lasciate cuocere finché i waffle saranno dorati e croccanti all'esterno.
  5. Preparate il ripieno che più preferite,io ho utilizzato rucola bresaola e scaglie di Parmigiano. Servite sia caldi che freddi.

 

 

waffle al pecorino

 

waffle salati

 

 

 

 

“Si deve rischiare per le cose che ci interessano veramente.”

 

 

 

Prova anche tu i waffle al pecorino e taggami su Instagram aggiungendo il mio tag #ungiornosenzafretta : farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina Facebook.

 

 

 

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Chia pudding ai frutti rossi e yogurt