Gelato con polvere di liquirizia

Nonostante in questi giorni le temperature si siano abbassate,oggi ho deciso di rispolverare la mia amata gelatiera.
L’estate scorsa ho sperimentato tanto,ho provato abbinamenti nuovi,ma soprattutto ho scoperto la bontà di gustare il gelato appena fatto e fatto con le mie mani.
Avete già visto qui il gelato con lo sciroppo alla liquirizia,oggi invece ho voluto provare la versione con la polvere di liquirizia:molto più saporita e golosa della versione con lo sciroppo.
Il gelato è ottimo anche da servire a fine pasto,magari dopo una grigliata come quelle che in tanti avrete in programma in questo weekend,non solo come golosa merenda o spuntino.

5.0 from 2 reviews
Gelato con polvere di liquirizia
 
Autore:
Tipo di ricetta: Gelato
Ingredienti
  • 250 ml di latte intero
  • 250 ml di panna da montare
  • 60 gr di zucchero
  • 35 gr di polvere di liquirizia
Procedimento
  1. In una ciotola sciogliamo lo zucchero nel latte mescolando per bene.
  2. Una volta sciolto lo zucchero,aggiungiamo la panna e la polvere di liquirizia poi continuiamo a mescolare bene per evitare che si creino dei grumi.
  3. Versiamo il composto ottenuto nella gelatiera e lasciamo mantecare per circa 30 minuti.
  4. Una volta pronto servire il gelato oppure conservarlo in freezer.
 

 

gelato liquirizia

 

gelato liquirizia

 

cono gelato

 

 

Sono egoista, impaziente e un po ‘ insicura. Faccio degli errori, sono fuori controllo e a volte difficile da gestire. Ma se non riesci a sopportare il peggio di me, allora sicuro come l’inferno non mi meriti al mio meglio.  (Marilyn Monroe)

A tutti voi l’augurio di un felice e sereno weekend e di una bellissima festa di tutti i lavoratori!!

 

firma

 

8 thoughts on “Gelato con polvere di liquirizia

  1. La mia gelatiera, invece, giace ancora nel freezer dimenticata dallo scorso anno O_O mi hai fatto venire voglia di rispolverarla quanto prima e magari proprio con un gusto intrigante come questo 😛
    Buon we carissima e a presto <3

  2. Sono una liquirizia dipendente!! la mangio spesso, quella pura, anche perché mi tira su…soffro di pressione bassa e per me è un toccasana 🙂
    Devo provare questo gelato che, sono certa, mi piacerà da matti 😉
    Baci Barbara!!

  3. Ciao, ho visto varie ricette. A partià di ingredient, alcune prevedono di montare la panna a parte e aggiungerla mentre altre (come la tua) no. Mi consigli di non montarla quindi? Grazie

    1. Ciao Gloria,
      io avendo la gelatiera la panna non la monto mai perchè si monta da sola mentre la gelatiera fa la mantecatura.
      Ricordo di aver montato la panna quando preparavo il gelato senza gelatiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: