cracker alla rucola
Antipasti

Cracker alla rucola

Siete sopravvissuti a questi giorni di grande caldo?
È quindi arrivato il momento di vivere a pieno gli spazi all’aperto…giardino in primis!!
Io adoro avere gli amici in giro per casa,mi piace vederli muovere come se fossero a casa loro in quelle giornate vissute con lentezza,in quelle giornate in cui ti trovi a pranzo e alle dieci di sera stai ancora ridendo come se vi foste trovati da mezz’ora!
Ecco quindi che oggi vi propongo dei cracker sfiziosi che potrete gustare durante un aperitivo in compagnia o anche durante la giornata tra una chiacchiera e l’altra.
Si conservano bene se chiusi in un barattolo,io li ho preparati quando ho raccolto la rucola dall’orto circa 3 settimane fa e ne sto conservando ancora!

 

5.0 from 1 reviews
Cracker alla rucola
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Autore:
Tipo di ricetta: Antipasti
Serves: 20
Ingredienti
  • 250 gr di farina 00
  • 3 cucchiai di olio
  • 100 gr di rucola fresca
  • 100 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • pepe nero macinato al momento a seconda dei gusti
Procedimento
  1. Laviamo la rucola poi con l'olio la mettiamo nel frullatore e la riduciamo il più sottile possibile.
  2. Impastiamo a mano tutti gli ingredienti fino ad ottenere una palla liscia che avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare in frigorifero 30 minuti.
  3. Stendiamo l’impasto in una sfoglia sottile con il matterello o se preferite,con la macchina tira-pasta.
  4. Una volta steso l'impasto,con la rotella dentellata da pasta tagliamo dei rettangoli il più possibile uguali.
  5. Mettiamo quindi i nostri cracker su una teglia con carta forno e con la forchetta bucherelliamo la superficie e a piacere spolveriamo con altro sale fino.
  6. Inforniamo a 180° in forno re-riscaldato con funzione ventilato con grill (in assenza del ventilato,fate come me 10 minuti di statico e 2-3 minuti di grill alla fine) e lasciamo cuocere 10 minuti circa,quando sono leggermente gonfi e dorati sono pronti.
  7. Sfornare e lasciare raffreddare.
  8. Si possono conservare in un contenitore a chiusura ermetica anche fino a 15 giorni.

 

cracker alla rucola

 

cracker alla rucola

 

cracker alla rucola

 

cracker alla rucola

 

cracker alla rucola

 

A tutti voi l’augurio di una felice settimana!!

 

 

 

firma

 

 

 

 

You Might Also Like...

7 Comments

  • Reply
    Claudia
    8 giugno 2015 at 11:13

    Ciao Barbara!!! Quanto tempo che non passavo.. E di ritorno trovo questi crackerini meravigliosi! Che brava che sei 🙂
    Buona settimana a te e a presto :*

    • Reply
      Barbara Baccarini
      8 giugno 2015 at 12:40

      Grazie Claudia!!
      Un complimento da chi hai sempre ammirato fa un sacco piacere!
      a presto

  • Reply
    Andreea
    8 giugno 2015 at 14:12

    E tanto tempo che volevo preparare anche io dei cracker e ad oggi non l’ho fatto, ma tu mi hai ricordato che sono ancora in attesa. I tuoi sono squisiti, la rucola mi piace tantissimo !

    • Reply
      Barbara Baccarini
      8 giugno 2015 at 20:22

      se li fai non sparai più resistergli,smetterai anche di comprarli e li farai tu!!

  • Reply
    Luna
    8 giugno 2015 at 19:29

    Sono sopravvissuta al caldo romano e a quello fiorentino! Sabato siamo stati a Firenze e si boccheggiava nei giardini di Boboli! Ma sono meravigliosi e golosi questi cracakers! Una ola per te!

    • Reply
      Barbara Baccarini
      8 giugno 2015 at 20:23

      grazie amica mia!!
      chissà che bel week-end che avete trascorso nonostante il caldo!!

  • Reply
    zia Consu
    8 giugno 2015 at 20:26

    Io sopravvivo a stento e respiro solo sulla spiaggia (o meglio ammollo tutto il giorno!)..il mio fisico non si è ancora abituato a questo habitat africano ma sono fiduciosa..ce la farò!
    Fai bene a godere della buona compagnia e del buon cibo, è l’essenza della vita 🙂
    Complimenti x questi crackers, golosi ed originali 🙂
    Buon lunedi anche a te amica <3

Leave a Reply

Rate this recipe:  

CONSIGLIA Risotto al salto