Risotto al radicchio e Asiago

Ieri sono riuscita ad andare ad una sagra in montagna di vino novello e castagne.
Io adoro entrambi e mi sarei davvero sentita una regina in quell’ambiente se solo non avesse piovuto a dirotto tutto il tempo che sono stata a Sologno,un paesino sull’appennino Tosco-Emiliano,vicino a Villa Minozzo.
La mattina ho lavorato così sono andata verso la montagna da sola dato che le mie amiche erano già partite la mattina..ho approfittato di queste quasi 2 ore di macchina per ammirare il panorama e ho visto che tutto intorno a me sta ormai prendendo i colori dell’autunno,dal giallo al rosso,dall’arancione al marrone.
Io adoro questi colori e quando sono arrivata nel paesello di montagna sentire cori con canzoni montanare,odore di caldarroste e vedere un sacco di gente che rideva e si divertiva è stato davvero bello..peccato che da quando sono arrivata abbia iniziato a piovere a dirotto e ci fossero tipo 12 gradi.
Sono rimasta circa un’oretta con le mie amiche poi il freddo e la pioggia l’hanno avuta vinta,ma questa giornata tipicamente autunnale mi ha dato l’ispirazione per creare il mio piatto di oggi:un buon risotto con radicchio rosso e formaggio Asiago .


Risotto al radicchio e Asiago
 
Autore:
Tipo di ricetta: Risotto
Ingredienti
  • 1 radicchio rosso
  • mezza cipolla
  • 350 gr di riso
  • brodo quanto basta
  • 100 gr di formaggio Asiago
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • olio
  • sale
Procedimento
  1. Tagliare il radicchio a listarelle,unirlo alla cipolla tritata in precedenza e farlo appassire in una casseruola con un goccio di olio.
  2. Cuocere un paio di minuti poi aggiustare di sale e pepe.
  3. Lasciare appassire con un bicchiere di vino bianco secco.
  4. Quando è quasi del tutto sfumato,aggiungere il riso e lasciare tostare alcuni istanti poi aggiungere 2 mestoli di brodo e mescolare.
  5. Verso la metà della cottura aggiungere l'Asiago tagliato a cubetti e continuare la cottura.
  6. A cottura ultimata aggiustare di sale e pepe e servire.
 

 





firma

 




15 thoughts on “Risotto al radicchio e Asiago

  1. Che buono, Barbara.. leggere il tuo racconto mi fa proprio immaginare l'atmosfera. A parte il freddo e la pioggia, mi pare di sentire i profumi e i sapori che devi aver percepito.. bellissimo! Come questo risottino che da proprio la felicità! 🙂 Un bacione!

  2. Ciao Barbara!!!Ma sai che non avevo idea che esistesse quel paese quella sagra?L'ho conosciuto da un altro blog….pensa te!Peccato per la pioggia dev'essere stata proprio una bella festa….e il tuo risotto…da leccarsi i baffi!!!Un bacione Micol

  3. Ciao Barbara, vengo da Micol e sono una tua nuova follower. Da buona milanese adoro i risotti e questo con il radicchio lo divorerei in un attimo!
    Bacioni
    Alessandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: